Commenti pazzi di una mattina stramba.

Ma porca paletta,possibile che ce ne sia sempre una in questa casa?
Cucina allagata. E non è la prima volta,ma come al solito, le “cose passano”, succede ancora, si ripete la stessa medesima cosa..finchè l’acqua che esce insipegabilmente da non si sa dove, da una tenera e piccola pozzanghera si trasforma in un lago che occupa metà cucina e ha inzuppato tutti gli stracci e tappetini che ho (considerando che fuori piove e anche lavandoli non si asciugano poi..).
Che vita! Torno da una giornatona e mi ritrovo a fissare il pavimento alle 11 di sera con papà che non sa cosa fare. Io che mi sveglio alle 7 (e sono in vacanza, sottolineo questa cosa), per poter chiamare papà al lavoro prima che lui chiami l’idraulico.. insomma, ce l’ho fatta, la mia piccola conquista. Arriverà dopo pranzo, quando sarà a casa anche lui.. perchè io sinceramente oltre a indicare lo spazietto alto 5 cm sotto il lavello and co. non son in grado di spiegare. Motivo number 2, lasciatemi studiareeeeee!!
Ok, va bene che son l’unica non lavoratrice a casa, ma non vuol dire che non sono impegnata.. se sempre ci son a casa io per il fattorino, la consegna, l’olio, lo zio aggiusta tutto etc etc.. io quando diamine studio?!?!? E gli esami si avvicinano, e le cose da fare moltiplicano.
Stop.
Silvia relax,son solo le 8 del mattino. Con calma!
Tanto per cambiare, oggi la nostra tenera biblioteca (che già fa orari assurdi e improponibili per un paese di 12.000 anime,o meglio, voglia di lavorare saltami adòs), ha deciso di chiudere per aderire lo sciopero (…). Non commento, che poi divento cattiva!

In biblioteca ormai abbiamo formato un gruppetto di aficionados..così ieri sera, data l’apertura straordinaria dalle 20 alle 22, ne abbiamo approfittato per fare una pizza – in – piazza molto veloce..e per l’occasione ho portato qualche brownies.. quale miglior ricetta se non quella della mia fatina?! Lo ammetto, identici a questi, almeno li ho sperimentati e che dire.. i commenti son nulla confronto alla bontà!

Dite che almeno con questi, son riuscita a mettere la pulce nell’orecchio che punto, col quale sabato (ci siamo beccati tutti nello stesso locale per caso) ho ballato e fatto un pò di coccole!??! ssssssssch, incrociamo le dita!

Buona giornata, spero più tranquilla, ragazzi.

                   

 

Annunci

3 risposte a “Commenti pazzi di una mattina stramba.

  1. penso che un po' di tranquillità tu te la possa meritare davvero e la scelta di questa torta è stata davvero ben fatta! bellissimo qui silvietta , belle foto racconti divertenti si respira “aria fresca” come lo devi essere tu, un grosso bacio e su dai , vedrai che l'idraulico sarà “un fico” tremendo!!!!! baci

    Mi piace

  2. Ti capisco benissimo Silvietta!! anche qui a casa mia ogni giorno ce n'è una!!
    questo sciopero è odioso!! in strada c'è un casino incredibile ed io che oggi devo andare a laurà dovrò partire almeno mezz'ora prima -.-

    Goditi gli ultimi giorni di vacanza e non stressarti troppooo 😛

    Ti rubo uno di questi fantastici brownies! con la fatina Night non si sbaglia mai…e tu sei bravissima! un abbraccio!

    Mi piace

  3. buona giornata 🙂 vedrai che riesci a studiare .Devo dire che almeno da te l'acqua si vede, da noi anche questa volta ci siamo accorti della rottura tubo soltanto quando ormai le mura erano fradice di acqua ed hanno cominciato a buttarla fuori……!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...